9 maggio Festa dell’Europa

 

 

 

 

 

Oggi è la Festa dell’Europa.
Tanti gli eventi in programma fino al 10 giugno per conoscere più da vicino le Istituzioni europee, ma questa giornata sia soprattutto spunto di riflessione.
Crediamo ancora nell’Europa.
In un momento storico in cui avanzano i nazionalismi e l’euroscetticismo, sentimenti che riguardano anche il nostro Paese e in maniera preoccupante le nuove generazioni, sono convinta che dobbiamo avere più fiducia nell’Europa.
Troppo spesso ci si è persi in generalizzazioni e qualunquismi, usandola come capro espiatorio per strumentalizzare il disagio e il malcontento interno ai Paesi e per cavalcare campagne elettorali. Quanti in realtà conoscono veramente le dinamiche europee e cosa l’Europa può fare per noi?
Per la Sicilia, terra che sembra così distante e non solo geograficamente dal cuore delle istituzioni europee, l’Europa è un enorme valore aggiunto. Una opportunità: di lavoro, crescita, impresa, realizzazione personale, studio, integrazione. Europa significa poter migliorare le proprie condizioni di vita e quelle della propria regione grazie ai fondi europei e agli scambi con gli altri Paesi membri.
Nel mio quotidiano, attraverso questa pagina e la mia newsletter #ViPortoinEuropa , cerco di raccontarvi cosa fa l’Europa per la Sicilia, e in più diffondo bandi e occasioni di lavoro che spessissimo danno uno sbocco concreto a tanti di voi. E sono felice quando, con una email, un messaggio, o durante i miei incontri sul territorio, mi raccontate che “è andata bene”.
Mi batto, nel Parlamento europeo di cui mi onoro di far parte, perché i problemi della nostra terra possano sempre più far parte dell’agenda europea e ricevere l’attenzione che meritano e che molte volte purtroppo non hanno a livello politico locale.
Rafforziamo il peso dell’Europa nel mondo! Facciamo parte di un progetto di co-esistenza unico, dobbiamo essere orgogliosi! Buona Festa dell’Europa !