Apertura HOME

Inondazioni in Sicilia : investire i fondi strutturali per prevenire nuove calamità VIDEO

Le violentissime piogge che hanno colpito la Sicilia nelle ultime settimane hanno prodotto un immane disastro umano, ambientale ed economico, mostrando quanto fragile sia il territorio e come, anche per effetto del cambiamento climatico, le calamità naturali siano sempre più frequenti e disastrose.

Di fronte all’immenso disastro l’Unione Europea deve intervenire rapidamente ed efficacemente per aiutare la Sicilia.

Occorre realizzare una grande azione di prevenzione del dissesto idrogeologico e di manutenzione : i fondi strutturali della politica di coesione devono essere la risorsa su cui contare per prevenire nuove vittime e nuovi danni. 



A Taormina Gourmet per premiare i produttori siciliani

Il vino caratterizza e racconta l’identità di un territorio, racconta non solo la storia del lavoro di uomini e donne, ma anche i loro sogni e la loro energia. Il vinoè ambasciatore dell’identità di un popolo. Ieri, a Taormina Gourmet, ho avuto il piacere di premiare tanti produttori e aziende vitivinicole di grande valore. Con loro le realtà più rappresentative delle eccellenze e tipicità agroalimentari siciliane che sono la ricchezza della nostra Sicilia. Il mio impegno, come membro della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, è continuare a dar loro il massimo sostegno!

 


Pesca : il mio intervento in Commissione sulla programmazione dei fondi FEAMP post-2020 VIDEO

La nuova programmazione 2021/2027 delle risorse europee per la pesca e le attività marittime ( FEAMP ) deve tenere conto delle vere esigenze del settore: semplificazione degli adempimenti, sostegno alla pesca costiera mediterranea, formazione del capitale umano, promozione e marketing dei prodotti sostenibili e di qualità, diversificazione per garantire l’attività dei pescatori artigianali. In Commissione Sviluppo Regionale sono intervenuta sulla proposta di Regolamento per dire NO alla riduzione delle risorse FEAMP e sollecitare una programmazione che tenga conto delle esigenze dello sviluppo sostenibile e della pesca mediterranea.

( Intervento alla seduta del 25 ottobre 2018 della Commissione Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo a Strasburgo )



Nubifragio nella Sicilia orientale : UE riconosca la catastrofe per l’agricoltura ed attivi il Fondo di Solidarietà VIDEO

Tra il 18 ed il 20 ottobre la Sicilia orientale è stata colpita da un disastroso nubifragio che ha devastato le colture e rischia di distruggere le imprese agricole. L’UE riconosca la calamità naturale ed attivi il Fondo di Solidarietà per permettere la ricostruzione e la ripresa.

(Intervento alla seduta plenaria del Parlamento Europeo del 22 ottobre 2018 a Strasburgo)


Plastica : Direttiva comunitaria positiva ma insufficiente, bisogna conciliare sostenibilità ambientale ed economica VIDEO

Gli obiettivi della Direttiva comunitaria sulla plastica sono più che condivisibili, ma il testo, di cui sono stata relatrice per il Gruppo S&D in Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale , purtroppo – anche per mancanza di coraggio da parte di alcuni gruppi politici – non tiene adeguatamente conto delle plastiche biodegradabili e, in generale, delle ragioni della sostenibilità economica accanto a quelle, altrettanto vitali, della sostenibilità ambientale.

(Intervento alla seduta plenaria del Parlamento Europeo del 22 ottobre 2018 a Strasburgo)




Arriva l’iscrizione ufficiale IGP del Cioccolato di Modica : successo di un lavoro durato anni

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale europea il Cioccolato di Modica è stato ufficialmente iscritto nel registro delle indicazioni geografiche protette ( IGP ) : si conclude un lavoro da me avviato assieme al Consorzio di tutela, nell’interesse di produttori, consumatori, e di un territorio che può giocare una carta economicamente importantissima proprio grazie al marchio che tutelerà questo prodotto di eccellenza.

L’aver accompagnato personalmente e sin dal primo giorno, il lungo iter burocratico che oggi ci porta al riconoscimento dell’ IGP Cioccolato di Modica come primo cioccolato registrato in ambito comunitario, mi rende particolarmente felice e orgogliosa. In tantissimi  ricordano ancora la manifestazione, alla quale parteciparono oltre un migliaio di persone, che ho organizzato l’anno scorso al Parlamento europeo poco dopo che il procedimento per il riconoscimento è approdato a Bruxelles.

Il nostro compito è stato supportare in ogni sede, e in particolare a Bruxelles con il Commissario Phil Hogan, un prodotto che, grazie al marchio IGP , potrà adesso avere un posto d’onore tra le eccellenze italiane da tutelare e promuovere sui mercati internazionali