Numerose opportunità di lavoro presso Ocse

L’OCSE – Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, conosciuta a livello internazionale come OECD – Organisation for Economic Co-operation and Development o OCDE – Organisation de coopération et de développement économiques, è un’organizzazione internazionale impegnata nella promozione di politiche in grado di migliorare il benessere economico e sociale delle persone in tutto il mondo. L’OECD, che ha il proprio headquarter in Francia, a Parigi, è stata fondata nel 1961 e, da allora, opera come assemblea consultiva per permettere agli Stati che ne fanno parte di lavorare insieme, condividendo esperienze e cercando soluzioni ai problemi comuni, e aiuta i Governi a comprendere meglio i cambiamenti economici, sociali ed ambientali grazie all’attività di raccolta e analisi dei dati, in base alla quale vengono elaborati accordi, norme e raccomandazioni. Oggi l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico opera sotto la direzione dell’attuale Segretario Generale Angel Gurría.

Attualmente fanno parte dell’OCSE ben 35 Paesi, ovvero Australia, Austria, Belgio, Canada, Cile, Repubblica Ceca, Daimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Corea, Repubblica di Lettonia, Lussemburgo, Messico, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica Slovacca, Slovenia, Spagna, Svizzera, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti.

L’Organisation for Economic Co-operation and Development offre, durante l’anno, interessanti opportunità di lavoro e stage, soprattutto presso la sede centrale in Francia, ma anche presso le varie missioni territoriali. Gli interessati a lavorare nell’OECD possono valutare le ricerche in corso in questo periodo, pubblicate nella sezione OCSE Lavora con noi.

OCSE LAVORO E ASSUNZIONI 2017

Sono diverse le offerte di lavoro OECD disponibili in questo periodo presso l’headquarter di Parigi. Si ricercano vari profili, da inserire con contratto a tempo determinato, eventualmente rinnovabile, in base al ruolo. Le assunzioni OCSE sono rivolte a candidati a vari livelli di carriera, in possesso di una ottima conoscenza della lingua inglese e di quella francese, e, preferibilmente, di altre lingue straniere rilevanti per l’Organizzazione. Le retribuzioni offerte sono di sicuro interesse, dato che si aggirano tra i 3.800 e gli oltre 11.200 Euro mensili, a seconda dei ruoli.

Ecco un breve excursus delle figure ricercate al momento:

DIRETTORE DELL’INTERNAL AUDIT
La ricerca è rivolta a laureati in ambito auditing, contabilità, finanza, pubblica amministrazione o giurisprudenza, o a candidati in possesso di qualifica rilasciata da associazioni riconosciute o istituti di istruzione superiore in ambito contabilità o revisione. Devono avere notevole esperienza nel ruolo e possedere buone doti di leadership e la capacità di lavorare in squadra.

RESERARCH ASSISTANT
Nell’ambito del Programme in International Student Assessment (PISA), si ricercano laureati, meglio se in discipline quali educazione, statistica, economia e / o public policy. Devono aver maturato esperienza minima biennale in attività di ricerca e analisi, preferibilmente nel campo dell’istruzione, e saper usare Office. E’ richiesta anche la conoscenza di linguaggi di programmazione e database quali Excel VBA, Stata, .Net e SQL, e di software analitici quali Mplus, R, SAS, SPSS e Stata.

URBAN / ENVIRONMENTAL ECONOMIST
I candidati ideali sono laureati in Economia Ambientale o Urbana, e hanno almeno 3 anni di esperienza nel ruolo. Conoscono bene i più comuni software statistici, in particolare Stata e R, e, preferibilmente, il software GIS. Una buona conoscenza delle problematiche dell’Africa occidentale e la familiarità con altre lingue straniere oltre all’Inglese e al Francese possono costituire un vantaggio ai fini della selezione.

FINANCE / HR OFFICER
Si richiedono laurea in business o public administration, gestione delle risorse umane, finanza, contabilità o materie affini, ed esperienza pregressa. I candidati devono saper utilizzare applicazione per la gestione di risorse quali SAP, Oracle – PeopleSoft, Taleo. Preferibilmente, devono conoscere la struttura dell’OCSE, processi e normative di settore, o aver lavorato in altre organizzazioni internazionali.

EVENTS DESIGN AND PROMOTION MANAGER
La risorsa ha conseguito una laurea in management del turismo o ambiti simili. Ha maturato da 3 a 7 anni di esperienza e possiede spiccate doti comunicative e relazionali. E’ gradita la conoscenza anche di altre lingue straniere oltre a quella inglese e a quella francese.

ECONOMO / STATISTA
L’offerta di lavoro OCSE è rivolta a laureati in Economia o discipline simili. Devono aver maturato da 3 a, meglio, 5 anni di esperienza nello sviluppo di statistiche e indicatori, e nell’analisi quantitativa. Devono conoscere software di database e le principali banche dati ICT in uso presso l’OCSE e / o in altri organismi internazionali o nazionali. Inoltre, devono conoscere i metodi statistici nell’area di analisi della produttività, metodi sperimentali e il trattamento delle fonti di dati non convenzionali.

PROJECT MANAGER
Candidature aperte per laureati, meglio se in giurisprudenza, amministrazione pubblica o scienze politicheeconomia aziendale o di altra disciplina connessa al ruolo. Si richiedono esperienza minima di almeno 3 anni, una buona conoscenza della politica anticorruzione e delle questioni legislative, e la conoscenza della lingua russa.

PUBLICATIONS AND COMMUNICATIONS OFFICER
Richieste una laurea, preferibilmente in comunicazione digitale o discipline affini, ed esperienza pregressa nel ruolo. Per candidarsi occorre saper usare i social network, ad esempio Twitter, e saper progettare infografiche. Bisogna avere una buona padronanza di strumenti quali OLIS, T4, OECD.Graph, Twitter, ONE Sight e simili.

Advertisements

DIGITAL EDITOR IN CHIEF
Si selezionano laureati, preferibilmente in giornalismo, comunicazione o un settore correlato, con pluriennale esperienza in ruoli simili. Devono possedere una profonda conoscenza del mondo digitale, e avere buone doti di relazione. La conoscenza di altre ligue straniere oltre all’Inglese e al francese sarà valutata positivamente.

AMBIENTE DI LAVORO

Lavorare nell’OCSE significa avere un’opportunità davvero unica di fare un’esperienza professionale a livello internazionale, in un ambiente multiculturale, e di essere coinvolti in progetti, ricerche e pubblicazioni di importanza cruciale per le economie di tutto il mondo. L’Organizzazione offre, ai collaboratori, un contesto lavorativo cooperativo, collaborativo e rispettoso, con concrete possibilità di crescita professionale ed un costante apprendimento, anche grazie alla possibilità di interagire con professionisti esperti e preparati.

RETRIBUZIONE E BENEFICI

L’OECD applica una politica per le risorse umane che è volta a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, attraverso azioni mirate quali le opzioni di lavoro flessibile e le possibilità di telelavoro,o di lavorare part time, e ad incentivare le azioni diversity-friendly, tanto che è previsto un apposito premio per i collaboratori che si sono distinti per il loro contributo nel promuovere, incrementare ed attuare le buone prassi relative alla diversità in ambito lavorativo. Le medie retributive sono elevate e variano, a seconda dell’inserimento nello staff di supporto e tecnico, in quello professionale o in quello manageriale, ed in base alle posizioni ricoperte, da un minimo salariale di circa 2.000 Euro ad oltre 12.000 Euro al mese, a cui vanno aggiunti eventuali assegni familiari, indennità di trasferimento e per la sistemazione iniziale, ed eventuali emolumenti dovuti. Il personale può usufruire, inoltre, di un pacchetto di vantaggi che comprende assicurazione sanitaria, piani pensionistici e rimborsi per le spese di viaggio, in determinate condizioni.

OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI

L’OCSE è sempre interessata, inoltre, ad incontrare giovani talenti, anche senza esperienza, per i quali sono disponibili appositi programmi di inserimento e tirocini. Lo YYP – Young Professionals Programme, ad esempio, è un’iniziativa che ha lo scopo di portare giovani laureati, nati dopo il 1° gennaio 1982 e con cittadinanza di un Paese membro dell’OCSE, all’interno dell’Organizzazione, in posizioni entry – level variabili, a seconda delle specifiche caratteristiche e del background di ciascun candidato. L‘Internship Programme rappresenta invece l’occasione, per gli studenti interessati, di partecipare agli stage OECD, per i quali è possibile candidarsi, ogni anno, da metà settembre a metà marzo per la sessione invernale, tra gennaio e giugno, e da metà marzo a metà settembre, per quella estiva, tra luglio e dicembre.

RECRUITING ONLINE

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico utilizza, come principale strumento di raccolta delle candidature, il servizio web riservato al reclutamento, OCSE Lavora con noi, che viene costantemente aggiornato con le posizioni aperte presso l’ente internazionale. Attraverso questo strumento gratuito i candidati possono prendere visione degli annunci di lavoro e dei tirocinidisponibili, effettuando la ricerca tramite appositi filtri quali parole chiave, settori e categorie professionali, sede lavorativa, data di pubblicazione e altro ancora, inserire il cv nel data base OECD e rispondere online agli annunci di interesse.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni OCSE sono articolate in diverse fasi, a partire dallo screening delle candidature pervenute che, dato il numero delle stesse, a volte può richiedere diverse settimane. I profili ritenuti idonei per le ricerche di personale in corso vengono invitati per una intervista individuale, che può avere luogo presso la sede di Parigi o in video-conferenza, generalmente della durata di 45 / 60 minuti, volta a valutare il possesso delle conoscenze e competenze necessarie al ruolo. Spesso il processo selettivo prevede anche una prova scritta, sia preliminare, inviata per mail, che in concomitanza con il colloquio di lavoro, attraverso la somministrazione di test che possono riguardare lo studio di specifici casi o esercizi di matematica e econometrici, ecc, a seconda del ruolo.

CONSIGLI UTILI

Come prepararsi alla selezione? L’area Risorse Umane dell’Organizzazione consiglia, in un’apposita sezione riservata al reclutamento, di mettere bene a fuoco i propri punti di forza e debolezza prima del colloquio, di porre domande per approfondire la posizione di interesse, di usare esperienze concrete ed esempi del proprio percorso professionale, ad esempio la partecipazione a progetti o la collaborazione con team di lavoro, per mettere in luce in modo chiaro le proprie caratteristiche anche caratteriali, e di riflettere sul perchè il proprio profilo e le proprie esperienze possono essere rilevanti per l’OECD, rispetto al ruolo per il quale ci si è candidati.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni OECD e alle offerte di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere e selezioni dell’Organizzazione, OCSE “Lavora con noi”, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form.