altiero spinelli





Roma. Convegno AICCRE : costruire ogni giorno la democrazia europea

L’AICCRE (l’associazione dei Comuni e Regioni d’Europa, affiliata al CCRE) ha promosso a Roma, il 21 settembre 2015, un’interessante manifestazione  dal titolo “Dalle autonome comunità a misura d’uomo agli Stati Uniti d’Europa. L’attualità del pensiero e dell’azione di Umberto Serafini.”

Molti degli ideali dei nostri padri fondatori sono stati traditi, ma continuo a pensare che il futuro dell’Europa sia segnato. Le politiche locali incidono fortemente su uno dei principi fondanti dell’Unione: la coesione sociale e territoriale. Oggi l’Europa consente alle amministrazioni di fornire servizi ai cittadini e la politica di coesione arriva a scavalcare le logiche nazionali per guardare direttamente a quelle regionali e locali. Sono convinta che il futuro del nostro continente passi inevitabilmente da una maggiore integrazione.

L’Europa deve ritrovare l’entusiasmo del cammino unitario e superare il momento di difficoltà rilanciando il cammino unitario e federalista. La lezione di Umberto Serafini (fondatore dell’AICCRE), di Adriano Olivetti e di Altiero Spinelli è quantomai attuale e può essere un utile punto di partenza per riaprire il dibattito sulla costruzione dell’Europa.