europa


Regioni a ritardo di sviluppo, la politica di coesione le supporti verso la crescita – VIDEO

Oggi ho presentato in Commissione per lo Sviluppo regionale la mia relazioni sulle regioni in ritardo di sviluppo. Un rapporto al quale tengo molto con il quale spero di “disegnare” le migliori condizioni di accesso ai fondi europei per regioni come la Sicilia che vanno “accompagnate” nel loro (travagliato) cammino verso lo sviluppo e la crescita. Se ne avete voglia ecco qui ciò che ho detto

 








A Marsala per parlare di Erasmus ed Europa utile

Tanto entusiasmo e calorosa accoglienza oggi pomeriggio a Marsala! Tanti ragazzi, insegnanti, formatori, amministratori. Grazie all’assessore Anna Maria Angileri e al sindaco Alberto Di Girolamo che mi hanno invitato per illustrare le opportunità dell’Erasmus, uno dei più amati programmi europei, sicuramente quello più popolare. Un programma che non lesina finanziamenti, rivolto soprattutto a chi non ha risorse per studiare all’estero, a chi vuole confrontarsi con altre realtà, investire sul proprio futuro occupazionale. A Bruxelles su Erasmus abbiamo investito, per il 2014-2020, 14,7 miliardi (il 45% in più del precedente settennio) e contiamo di coinvolgere oltre 4 milioni di persone. Uno strumento prezioso che dimostra anche ai più scettici che esiste un’Europa utile.