opportunità


Eures : opportunità di lavoro per autotrasportatori in Germania

Eures è il nome della rete europea di cooperazione per l’impiego che copre i 28 paesi UE (oltre a Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia), facilitando la mobilità transazionale dei lavoratori .

Il servizio pubblico per l’impiego internazionale tedesco , tramite il sistema Eures , cerca 10 autotrasportatori per l’impiego nella regione di Hesse , in Germania . I candidati selezionati, dovranno trasportare merci verso i centri di grande distribuzione, percorrere tratte a lunga distanza, anche di notte,  in un determinato lasso di tempo.

I requisiti richiesti sono:

  • Buona padronanza  lingua tedesca orale e scritta, livello A2
  • Forte identificazione con l’azienda e il lavoro
  • Capacità relazionali, standing e alta motivazione
  • Patente di guida CE
  • Esperienza con i camion del corpo di scambio con licenza ADR.

Le candidature dovranno essere presentate via email .

Per maggiori informazioni consultare la pagina informativa sulla ricerca di autotrasportatori in Germania Eures sul sito ClicLavoro.it


Concorso fotografico: L’Europa nella mia regione

In che modo gli investimenti UE sono impiegati nella tua Regione?

La Commissione Europea ha bandito un concorso fotografico sugli interventi realizzati coi fondi comunitari: per partecipare  è sufficiente scattare una foto che testimoni la realizzazione di un progetto (di cui siete a conoscenza o che avete visto) con l’aiuto dei finanziamenti dell’Unione europea. La foto deve includere una targa o un tabellone su cui sia raffigurata la bandiera dell’UE e recante informazioni sugli aiuti comunitari erogati.

Condividete poi la foto per avere la possibilità di vincere un viaggio per due persone a Bruxelles nel mese di ottobre 2015.

Il concorso inizierà il 22 giugno 2015 e avrà come termine ultimo per la pubblicazione delle foto il 28 agosto 2015.

Per maggiori informazioni cliccare qui.





Assunzioni all’Agenzia Europea per i Medicinali

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha indetto una procedura di selezione per la costituzione di un elenco di riserva per i seguenti posti:

EMA/AD/367: Analista delle attività, dipartimento Sviluppo tecnologico e delle informazioni (AD 6)

EMA/AD/368: Amministratore di progetto, divisione Tecnologia d’informazione (AD 6)

EMA/AD/369: Gestore di programma, a sostegno del capo divisione, divisione Medicinali veterinari (AD 5).

La sede di lavoro è Londra e la scadenza per presentare la domanda è il 6 gennaio 2015.

I candidati prescelti saranno iscritti in un elenco di riserva e, a seconda della disponibilità di bilancio, potranno ricevere un’offerta di contratto quinquennale rinnovabile alle condizioni di impiego degli altri agenti dell’Unione europea.
Ogni ulteriore dettaglio è disponibile su questo link.

 


Opportunità lavoro: Project Manager all’AEA, concorso nell’area inquinamento acque

C’è tempo fino all’anno prossimo per partecipare al concorso generale organizzato dall’AEA (L’Agenzia Europea per l’Ambiente) per la qualifica di agente contrattuale come Project Manager nell’area valutazione delle misure per l’inquinamento dell’acqua.
Lo scopo dell’Ente è creare un elenco di riserva al quale fare riferimento rispetto alle proprie necessità.
I candidati devono possedere un titolo di studio pari o superiore alla laurea triennale ed almeno un anno di esperienza professionale certificabile.
A questa, poi, deve aggiungersi un ulteriore triennio di esperienza nell’area oggetto del bando.
La sede di lavoro è Copenaghen.
Per candidarsi, o approfondire il bando, basta collegarsi al sito dell’EEA cliccando qui e compilando l’applicazione on line cui allegare il curriculum vitae in formato Europass.


Garante europeo protezione dati, un’opportunità per diventare funzionari

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza un concorso generale per titoli ed esami al fine di costituire un elenco di riserva per coprire posti vacanti di funzionario del gruppo di funzioni «amministratori» presso il Garante europeo della protezione dei dati.
Gli interessati devono iscriversi per via elettronica secondo la procedura indicata sul sito Internet dell’EPSO, in particolare seguendo le istruzioni per l’iscrizione online. Il termine ultimo per la presentazione della propria candidatura è fissato per il prossimo 9 dicembre.
Titolo di studio richiesto è la laurea in giurisprudenza o equipollente.