Concorsi alla Banca d’Italia

Concorsi alla Banca d’Italia

La Banca d’Italia ha aperto un bando unico per l’indizione di 3 concorsi pubblici per assumere i seguenti profili:

  • concorso A, n. 3 Esperti – profilo tecnico con esperienza nella gestione di sistemi produttivi industriali;
  • concorso B, n. 2 Esperti – profilo tecnico con esperienza nella progettazione ovvero integrazione di sistemi di automazione industriale;
  • concorso C, n. 2 Esperti – profilo tecnico con esperienza nel campo della tecnologia dei materiali e / o dei processi chimici industriali.

Il bando Banca d’Italia per Tecnici è riservato a laureati. I vincitori saranno assunti presso il Servizio Banconote di Roma, dove vengono prodotte le banconote in euro. E’ previsto un periodo di prova della durata di 6 mesi, il cui superamento è necessario per la conferma della nomina. In caso di esito sfavorevole dello stesso, è possibile prorogarlo per ulteriori 6 mesi, per una sola volta.

REQUISITI

Per partecipare a ciascun concorso Banca d’Italia occorre possedere i seguenti requisiti generali:
laurea in Ingegneria dell’automazione, elettronica, elettrica, gestionale, meccanica o chimica, o in Scienza e ingegneria dei materiali, Scienze chimiche o Scienze e tecnologie della chimica industriale, oppure altra laurea equiparata o equivalente, conseguita con votazione minima 105 / 110 o 96 / 100 o equivalente;
– età minima di 18 anni;
– cittadinanza italiana o europea o di Paesi extra UE secondo quanto previsto dall’art. 38 del d.lgs. n. 165/2001;
– idoneità fisica;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere;
– adeguata conoscenza della lingua italiana.

Ai candidati si richiede, inoltre, di possedere i seguenti requisiti specifici in base al profilo professionale per il quale intendono concorrere:
concorso A – almeno 12 mesi di esperienza lavorativa, documentabile e successiva alla laurea, in attività di conduzione industriale e / o gestione di processi produttivi, maturata dopo il 31 dicembre 2013;
concorso B – esperienza lavorativa di minimo un anno nella progettazione o integrazione di sistemi di automazione industriale, documentabile e successiva alla laurea, nonchè maturata dopo il 31 dicembre 2013, ovvero frequenza dopo la laurea di corsi di specializzazione o di dottorato di ricerca in discipline dell’ingegneria dell’automazione industriale, di durata non inferiore a 9 mesi (1 anno accademico);
concorso C – esperienza lavorativa maturata dopo il 31 dicembre 2013, documentabile e successiva alla laurea, in attività di ricerca e / o di produzione relativa a processi di trasformazione chimica della materia e / o alla tecnologia dei materiali, di durata non inferiore a 12 mesi, ovvero frequenza di corsi di specializzazione o di dottorato di ricerca post laurea in discipline chimiche o dell’ingegneria dei materiali, per almeno 1 anno accademico (9 mesi).

PROVE D’ESAME

Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento delle seguenti prove:
prova scritta, articolata in 3 elaborati, di cui due verteranno sugli argomenti indicati nei programmi d’esame riportati nel bando e uno, in lingua inglese, su temi di attualità;
una prova orale, consistente in un colloquio e in una conversazione in lingua inglese, che verteranno sugli argomenti indicati nell’avviso pubblico.

DOMANDA

Per partecipare ai concorsi per Tecnici Bankitalia, i candidati devono compilare l’apposita domanda online, entro le ore 16.00 dell’8 gennaio 2018, seguendo le indicazioni riportate nel bando.

E’ possibile candidarsi a un solo concorso Banca d’Italia tra quelli banditi.

Per evitare un sovraccarico dell’applicazione online per la presentazione delle istanze, si consiglia di non compilare la domanda di ammissione alle selezioni in prossimità della scadenza suddetta.

BANDO CONCORSI PER TECNICI BANCA D’ITALIA

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 342Kb) relativo ai concorsi Banca d’Italia per Tecnici, pubblicato sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 94 del 27-11-20187.

Le successive comunicazioni sul diario delle prove d’esame e sulla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito ufficiale della Banca d’Italia www.bancaditalia.it, nella sezione ‘Chi siamo > Lavorare in Banca d’Italia > Informazioni sui concorsi’.