Concorso rivolto a diplomati

Concorso rivolto a diplomati

Possono partecipare al concorso del Parco Delta Po i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– diploma Scuola Media Superiore;
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti alla Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età minima di anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica all’impiego per il profilo professionale messo a concorso;
– per i candidati maschi: posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva, qualora sussistente;
– inesistenza di condanne penali che impediscano la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
– non essere stati licenziati o destituiti o dispensati o dichiarati decaduti da un precedente rapporto d’impiego presso una pubblica amministrazione.

SELEZIONE

Qualora le domande di partecipazione al concorso siano superiori a 40, l’Ente procederà ad una preselezione attraverso una prova scritta articolata in domande a risposta multipla.

I partecipanti al concorso per diplomati sosterranno tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– disciplina delle Aree protette (Legge 6.12.91 n. 394 Legge quadro Aree protette) e di Rete Natura 2000 (Direttiva 92/43/CEE “Habitat” e Direttiva 2009/147/CE “Uccelli”) e L.R. n. 6/2005;
– tutela della Biodiversità (Misure di conservazione – Piani di Gestione – Valutazioni di Incidenza);
– gestione dell’attività venatoria. Legge 157/1992 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio:” 4. L.R. n. 8/1994 “Disposizioni per la protezione della fauna selvatica e per l’esercizio dell’attività venatoria”;
– cenni sulla normativa inerente la raccolta dei prodotti del sottobosco;
– nozioni sull’ordinamento delle autonomie locali, con particolare riguardo agli aspetti finanziari e contabili TUEL 267/2000;
– nozioni di Diritto Amministrativo;
– cenni in materia di affidamenti di contratti pubblici;
– codice di comportamento del pubblico dipendente;
– procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

PARCO DELTA PO

Il Parco Regionale del Delta del Po dell’Emilia Romagna è stato istituito nel 1988 con apposita Legge Regionale e fa parte del sistema delle aree protette dell’Emilia Romagna.

Il Parco ha una consolidata esperienza di successo nella gestione di progetti internazionali, in particolare nel campo della tutela ambientale e conservazione della biodiversità. La capacità del Parco e la conoscenza scientifica dell’ambiente sono cresciuti nel corso degli anni grazie al contributo delle Università e di numerosi studiosi.

DOMANDA

Le domande di partecipazione al concorso per diplomati, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 54 Kb), dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Delta del Po – Corso Mazzini, 200 – 44022 – Comacchio (FE) entro le ore 13,00 del giorno 27 Dicembre 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione diretta all’Ufficio Protocollo dell’Ente nei giorni di apertura al pubblico (Martedì e Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00);
– spedizione a mezzo servizio postale mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o con corriere;
– trasmissione per via telematica all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’Ente: parcodeltapo@cert.parcodeltapo.it

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– copia fotostatica (non autenticata) di un valido documento di riconoscimento;
– eventuale documentazione ai fini del riconoscimento a loro favore dei titoli di precedenza e/o di preferenza a parità di merito, dichiarati nella domanda di partecipazione;
– ricevuta in originale, o copia/scansione della stessa, attestante l’avvenuto versamento del contributo di partecipazione al concorso pubblico pari ad € 10,00;
solo per i portatori di handicap, che nella domanda di partecipazione hanno chiesto l’ausilio e/o tempi aggiuntivi per l’espletamento della prova: copia di certificazione sanitaria, unitamente a dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sulla conformità all’originale, che specifichi gli elementi essenziali in ordine a tali benefici;
solo per coloro che hanno un’invalidità uguale o superiore all’80% e non intendano effettuare la prova preselettiva: copia del certificato attestante la percentuale di invalidità, unitamente a dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sulla conformità all’originale.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso per diplomati del Parco Delta del Po sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 188 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.94 del 27-11-2018.

Tutte le eventuali successive comunicazioni in merito alle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito web dell’Ente www.parcodeltapo.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.