Erasmus plus : bando KA3 reti e partenariati per promuovere inclusione sociale e valori comuni

Erasmus plus : bando KA3 reti e partenariati per promuovere inclusione sociale e valori comuni

Nell’ambito del programma comunitario Erasmus plus , azione chiave 3 ( KA3 ), è stato lanciato un bando per il sostegno di progetti transnazionali nel settore dell’istruzione e della formazione che promuovano l’ inclusione sociale ed i valori comuni europei.

La misura prevede l’erogazione di contributi, in favore di reti e partenariati fra soggetti pubblici e privati di diversi paesi, per lo sviluppo di metodi e pratiche innovative nell’educazione formale, non-formale ed informale e per sostenere la diffusione e la circolazione delle migliori esperienze, con riferimento agli obiettivi di:

  • miglioramento delle competenze sociali e civiche ed il riconoscimento di valori e diritti fondamentali
  • inclusione sociale e formativa, con riferimento agli studenti svantaggiati
  • sviluppo dell’alfabetizzazione mediatica e della consapevolezza critica fra docenti, studenti e genitori
  • supporto all’inclusione sociale e culturale degli studenti migranti e rifugiati, anche con riferimento alla valutazione ed al riconoscimento delle competenze già acquisite
  • sostegno a partenariati fra scuole, enti locali, associazioni ed imprese per favorire lo sviluppo delle abilità digitali in gruppi “digitalmente esclusi” (anziani, studenti svantaggiati, migranti)

Possono promuovere le proposte progettuali partenariati trasnazionali che vedano la partecipazione di almeno 4 diversi soggetti pubblici e privati da 4 diversi paesi aderenti al programma Erasmus plus , quali:

  • scuole
  • enti di formazione professionale
  • università ed enti di ricerca
  • associazioni ed organizzazioni culturali e/o giovanili e/o sportive
  • organizzazioni sindacali ed imprenditoriali
  • enti pubblici
  • altri soggetti attivi nel settore della gioventù, dell’istruzione e delle politiche sociali

I progetti KA3 possono prevedere lo svolgimento di attività per un periodo massimo di 24/36 mesi . Il contributo finanziario Erasmus plus potrà arrivare fino ad un massimo di 500.000 euro (80% dei costi ammissibili).

Le proposte progettuali dovranno essere presentate online sulla piattaforma telematica EACEA entro le ore 12.00 del 26 febbraio 2019

Il budget assegnato alla misura è pari a 10 milioni di euro

Per maggiori dettagli consultare il bando Erasmus plus KA3 reti e partenariati per promuovere inclusione sociale e valori comuni