Opportunità di lavoro per Assistenti Sociali

Opportunità di lavoro per Assistenti Sociali

Possono partecipare al concorso del Comune di Como i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– diploma di Assistente Sociale o titolo universitario idoneo al conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale;
– iscrizione all’Albo professionale (Sezione A o Sezione B);
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e dei diritti politici;
– non essere stati licenziati o destituiti o dichiarati decaduti da una Pubblica Amministrazione;
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
– non essere stati interdetti dai pubblici uffici, con particolare riferimento all’art. 609 novies c.p. e/o a seguito di sentenza definitiva di applicazione della pena ex art. 444 c.p.p.;
– non trovarsi nelle condizioni di incompatibilità, ai sensi della normativa vigente, con lo status di dipendente pubblico;
– aver compiuto il diciottesimo (18°) anno di età e non aver superato il limite massimo previsto per il collocamento a riposo per raggiunti limiti di età alla data di scadenza del bando;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi militari con riferimento alla situazione precedente l’entrata in vigore della legge di sospensione del servizio militare obbligatorio;
– idoneità fisica all’impiego;
– patente di guida di categoria B;
– conoscenza della lingua inglese o di altra lingua straniera in uso presso la Comunità Europea, tra francese, tedesco o spagnolo;
– conoscenza delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

SELEZIONE

L’Amministrazione si riserva di procedere ad una preselezione qualora il numero dei candidati ammessi alla procedura superasse le n. 50 unità.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– principi e fondamenti del Servizio Sociale;
– metodi e tecniche e strumenti di intervento specifici della professione di Assistente Sociale con particolare riferimento al caso individuale, al lavoro d’equipe e di comunità;
– principi di politica sociale;
– principi e metodi di programmazione e di organizzazione delle unità d’offerta dei servizi sociali;
– legislazione nazionale e regionale in materia di servizi socio-assistenziali e socio-sanitari e con particolare riferimento a minori, anziani, immigrati, disabili famiglie e organizzazione dei servizi alla persona;
– istituto della tutela, curatela e amministrazione di sostegno;
– elementi di diritto di famiglia;
– nozioni sul procedimento amministrativo e di accesso ai documenti amministrativi, privacy e tutela/protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/03 e Regolamento UE 2016/679);
– nuovo ordinamento delle autonomie locali;
– codice deontologico dell’Assistente Sociale;
– principi fondamentali del diritto pubblico e amministrativo;
– stato ed ordinamento giuridico dei dipendenti pubblici: diritti, doveri e responsabilità;
– accertamento dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– verifica della conoscenza della lingua straniera indicata nella domanda di partecipazione.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Assistente Sociale, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 17 Kb), dovranno pervenire al Servizio Protocollo Generale del Comune di Como – Via Vittorio Emanuele II, 97 – 22100 – Como (CO), entro le ore 12,00 del giorno 28 gennaio 2019 secondo una delle seguenti modalità:
− a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
− direttamente al Servizio Protocollo Generale in via Vittorio Emanuele II, 97;
− tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.como@comune.pec.como.it

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante il pagamento della somma di € 10,00;
– curriculum vitae in formato europeo;
– copia di un valido documento di identità, a pena di esclusione;
– (eventuale) idonea certificazione, oppure secondo le norme in materia, apposita dichiarazione sostitutiva qualora si è dichiarato di essere in possesso di eventuali titoli di preferenza.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Assistente Sociale del Comune di Como sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 61 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.102 del 28-12-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Como www.comune.como.it nella sezione ‘Concorsi’.