Programma di formazione retribuita per laureati alla Banca Centrale Europea

Programma di formazione retribuita per laureati alla Banca Centrale Europea

La Banca Centrale Europea offre annualmente l’opportunità di un programma di formazione retribuita rivolta ai giovani laureati : un’esperienza professionale presso una delle più importanti realtà finanziarie del mondo che apre le porte ad eccezionali prospettive di lavoro.

Il programma di formazione BCE per laureati prevede l’inserimento biennale (dall’1 settembre 2017 al 31 agosto 2019) retribuito nella struttura dell’istituto di Francoforte di un massimo di 15 soggetti, in possesso di laurea specialistica/master (EQF7) o di dottorato di ricerca (EQF8) conseguiti entro il biennio antecedente.

I candidati dovranno essere cittadini di uno stato membro UE e possedere un’elevata competenza nella lingua inglese ed in almeno un’altra lingua comunitaria ed un titolo di studio in materie economiche e finanziarie, statistiche, delle relazioni internazionali, di giornalismo e comunicazione, di materie umanistiche e sociali. Il possesso di dottorato o la possibilità di conseguirlo entro il 2017 costituisce titolo di priorità.

Ai selezionati verrà offerta una retribuzione piena, parametrata ai dipendenti della Banca Centrale Europea (fascia E/F) e l’opportunità di usufruire di agevolazioni, dopo 18 mesi, per l’accesso all’organico stabile BCE .

Le candidature dovranno essere presentate in forma telematica entro il 31 gennaio 2017 sul sito BCE

Per saperne di più consultare la pagina dedicata al Programma di formazione retribuita per laureati alla Banca Centrale Europea