PSR Sicilia : bando misura 16.2 sostegno a progetti pilota per l’innovazione in agricoltura

PSR Sicilia : bando misura 16.2 sostegno a progetti pilota per l’innovazione in agricoltura

La misura 16.2 PSR Sicilia sostiene la realizzazione di progetti pilota per l’ innovazione nel settore agricolo ed agroalimentare e lo sviluppo di nuovi prodotti, processi, pratiche e tecnologie.

L’intervento, promosso dal Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana e finanziato dai fondi comunitari PSR Sicilia 2014/2020, mira a sostenere la capacità competitiva e la sostenibilità delle imprese siciliane, agevolando anche il contatto fra agricoltura e ricerca ed il trasferimento tecnologico.

Possono promuovere i progetti piloti della misura 16.2 :

  • gruppi di cooperazione, che coinvolgano imprese agricole, associazioni di produttori ed altri soggetti del settore
  • poli di nuova costituzione (o che intraprendano una nuova attività) composti da almeno due aziende
  • reti fra imprese

Per tutte le tipologie è prevista come obbligatoria la partecipazione di almeno un’imprese del settore agricolo, agroalimentare o forestale.

In particolare la misura copre le spese per:

  • realizzazione di studi preliminari e la programmazione e progettazione
  • animazione territoriale e formazione
  • costituzione della forma di aggregazione e spese di gestione della stessa (entro il limite massimo del 20%)
  • realizzazione dei progetti pilota innovativi, inclusi gli oneri per analisi e prove, valutazioni e disseminazione dei risultati

Il contributo comunitario potrà arrivare fino al 100% dei costi ammissibili per progetti d’importo massimo di 500.000 euro. Per i progetti che riguardino il settore forestale e la trasformazione di produzioni agricole in prodotti non agricoli il contributo potrà essere riconosciuto esclusivamente in regime de minimis per un importo massimo di 200.000 euro.

Le domande dovranno essere presentate in forma telematica sul portale SIAN entro il 21 maggio 2019 ed essere inoltrate, entro i successivi dieci giorni, in formato cartaceo ai competenti uffici del Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana

I finanziamenti verranno assegnati a mezzo di graduatorie a punteggio che terranno conto, tra l’altro, della qualità del partenariato coinvolto, del valore scientifico, della replicabilità e della rispondenza agli obiettivi comunitari specifici (benessere animale, tutela della biodiversità, sostenibilità rispetto al cambiamento climatico, diversificazione, promozione dei marchi di qualità).

La dotazione complessiva dell’intervento è pari a 4 milioni di euro

Per maggiori informazioni consultare il testo del bando della misura 16.2 e le disposizioni attuative pubblicate sul portale PSR Sicilia