Tirocini retribuiti al Comitato delle Regioni

Tirocini retribuiti al Comitato delle Regioni

Il Comitato delle Regioni è un importante organismo comunitario in cui siedono i rappresentanti delle collettività regionali e locali, portando la voce dei territori nelle sedi decisionali dell’UE .

Il Comitato delle Regioni offre l’opportunità di svolgere tirocini retribuiti presso i propri uffici di Bruxelles . Requisiti per partecipare agli stage sono:

  • essere cittadini di uno stato membro UE
  • aver conseguito una laurea triennale (EQF 6)
  • avere un’approfondita conoscenza di una delle lingue comunitarie ed un buon grado di proficenza in una delle due lingue di lavoro del Comitato delle Regioni (inglese e francese)
  • non aver svolto in precedenza periodi di lavoro o di tirocinio presso altre istituzioni comunitarie

I tirocini hanno una durata di cinque mesi e si svolgono in due sessioni annuali, con inizio rispettivamente il 16 febbraio ed il 16 settembre di ogni anno.

Ai tirocinanti spetterà un’indennità mensile pari a circa 1.196,84 euro, aumentata in caso di coniuge o figli a carico e per i tirocinanti con disabilità.

Le candidature dovranno essere presentate online sul sito del Comitato delle Regioni. La scadenza per la prossima sessione (settembre 2019-febbraio 2020) è fissata al 31 marzo 2019

Per saperne di più visitare la pagina dedicata ai tirocini retribuiti sul sito del Comitato delle Regioni