Tirocini retribuiti per giuristi linguisti alla Banca Centrale Europea

Tirocini retribuiti per giuristi linguisti alla Banca Centrale Europea

La Banca Centrale Europea ( BCE ) offre l’opportunità di svolgere tirocini retribuiti come giuristi linguisti presso la propria sede di Francoforte .

I giuristi linguisti sono funzionari con qualificazione in campo giuridico addetti alla traduzione di atti legislativi e legali . La selezione si rivolge in particolare ai laureati in giurisprudenza (lauree magistrali, specialistiche o del vecchio ordinamento) in lingua italiana , con competenze di traduzione giuridica da e in lingua inglese.

I candidati agli stage dovranno:

  • essere cittadini di uno stato membro UE
  • possedere il titolo di studio richiesto (votazione minima 105/110)
  • dimostrare interesse per le attività di traduzione giuridica

Il possesso di qualificazioni in campo linguistico e/o di precedenti esperienze come giuristi linguisti costituirà titolo preferenziale.

Ai candidati selezionati verrà offerta l’opportunità di un tirocinio di durata quadrimestrale (prorogabile fino a 12 mesi) retribuito con un’indennità mensile di 1.050 euro oltre al rimborso delle spese di viaggio e soggiorno.

Le candidature dovranno essere presentate online sul sito BCE entro l’ 1 febbraio 2017

Per saperne di più visitare la pagina dedicata al bando per tirocini retribuiti per giuristi linguisti sul sito della Banca Centrale Europea